Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è mar 17 ott 2017, 21:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ebif e cheating online(non leggere se no interessati al arg)
MessaggioInviato: mar 12 set 2017, 17:12 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1139
Visto il caso Braconi qualcuno ha avuto da ridire su cosa sia Ebif, cercherò di spiegare cosa è. Bernhard Mayr è proprietario del server e l'ha creata lui nominandola federazione europea dei giocatori online, non sono esperto in giurisprudenza internazionale e non so come sia registrata in Austria ma mi interessa poco, guardo a quello che fa e come lo fa. Di sicuro ha dei costi e dei ricavi (10 eur a giocatore annuale + 10% per le iscrizioni che sono al ma di 30 Eur). Col tempo si è ingrandita, ora ospita molti tornei nazionali fra cui anche quello italiano che comincia fra poco, iscrivetevi ! Ha anche una piattaforma di gioco sua che si chiama Tiger in un fututo rimpiazzerà GridGammon, ora devo dire che ha un interfaccia u pò spartana ma funziona bene.
Ci sono state discussioni e tuttora in corsa per farla diventare parte di EUGBGF dove Mayr è il rappresentante per Austria. Al momento Mayr è supportato da un comitato scelto da lui fra i giocatori che hanno una reputazione internazionale, ci sono Steen Groenbech (presidente Eubgf e organizzatore di Nordic open e direttore del Gibraltar Open nonchè fortissimo giocatore ) e Voker Sonnabend (presidente federazione tedesca e forte giocatore anche lui), altri giocatori frequentatori di tornei internazionali alcuni con cariche nelle loro federazioni come Carlo Melzi e di recente anche io, con me siamo 15. In un futuro saranno i rappresentanti online dei vari paesi a occupare questi posti, così mi è stato detto.
Da tempo Ebif organizza, oltre a dei tornei Ope, la Champions Cup e Europa Cup (come a calcio un pò) dove vari paesi mandano i loro primi classificati, quest'anno per un malinteso nessun italiano partecipa ma in passato il CNB ha mandato i primi classificati online. Organizza da qualche anno anche l'Europeo a squadre online dove non c'e il vincolo di mandare i campioni, l'ultimo anno e questo che dovrebbe cominciare a giorni mi sono occupato io.

Detto questo andare ora a contestare questo comitato come ho visto è successo nella vicenda Braconi, sia qui sul forum che dentro il consiglio, non ha molto senso e non perchè ci sono anche io. Nel backgammon non esiste una federazione internazionale che dice quali sono i parametri quindi il comitato è fatto di persone che cercano di dare il meglio in buona fede, ovviamente non tutte le decisioni ci si aspetta che possa essere condivisi da tutti, sopratutto quelle delicate di un certo impatto come questa di sospendere Fernando.
Abbiamo già avuto 2 casi di sospensione in passato di italiani e il consiglio CNB non ha preso nessuna posizione se non quella di dire che live non ci sentiamo di sospendere (io mi sono occupato parzialmente di uno dei casi, del altro sono venuto a conoscenza tramite amici perchè non ero membro ai tempi), la cosa è passata quasi inosservata perchè abbiamo ritenuto di poca rilevanza. Ora con Fernando la situazione è diversa, se ne sta discutendo da un pò e mi sono assunto personalmente la responsabilità di rendere il caso pubblico ai giocatori italiani per vari motivi, principalmente per l'impatto che ha la decisione Ebif sulla attività passata e anche futura del gioco online in Italia visto il personaggio Fernando. Qualche dubbio mi è venuto anche se sia giusto che soltanto alcuni giocatori siano a conoscenza perchè membri del consiglio o amici, secondo me non lo è. In tutte le altre discipline che hanno una vera federazione internazionale le cose sono pubbliche, non è il caso del bg ma c'e da dire che il bg online è particolare perchè provare la colpevolezza è materia delicata e in assenza di federazione internazionale tutto può valere. Se ci fossero dei comunicati pubblici sul siti ovviamente le cose aiuterebbero a non aver altri casi, allo stesso tempo si creerebbe troppo clamore che porterebbe a certe azioni, anche qui abbiamo visto che qualcuno è andato subito a contestare il comitato Ebif e la decisione.
Qui siamo sul forum italiano per discutere senza pretesa di entrare nelle decisioni, io ho scritto per sentire vostre opinioni, poi il consiglio CNB magari ne discuterà un giorno se il presidente lo vorrà. Io sono perchè il CNB pubblichi i nomi di chiunque venga sospeso proprio per sperare di evitare casi futuri e mettere tutti i giocatori nelle stesse condizioni, riguardo Ebif ovviamente ne parlerò nella sede adeguata ma sapere l'opinione dei giocatori italiani online mi è utile.
Certo è che se il consiglio CNB non riconoscesse la decisione del comitato Ebif nel caso Braconi le cose si complicherebbero, comunque a me interessa sentire varie opinioni, qualcuno si è già espresso come abbiamo visto nel altro thread ma forse ora avrà alcune cose più chiare dopo questa mia spiegazione riguardo Ebif.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ebif e cheating online(non leggere se no interessati al
MessaggioInviato: sab 16 set 2017, 11:32 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1139
Bene, quindi 65 visualizzazioni,è un buon numero visto anche le visualizzazioni di altri thread, anche se sappiamo che la comunità dei giocatori online è maggiore visto il numero di partecipanti al campionato online e sappiamo alcuni non giocano.

Se Ebif sospende un giocatore per l'online, dopo averci pensato a fondo, sono arrivato alla conclusione che non è il consiglio CNB che può decidere per l'online, ovviamente lo può fare per il live se lo ritiene, perchè è un campo sconosciuto all'assemblea. Ebif avrebbe dovuto interagire con la Federazione Italiana dei Giocatori Online, che non c'e, quindi si è rivolta al CNB che ha una costola che si chiama CNBonline che funge da federazione online in qualche collaborando da tempo con Ebif. Alfonso e Cesare sono presidente e vicepresidente anche per l'online ? Se si la cosa ha senso visto che a loro non frega molto del online come dichiarato ? Quindi chi dovrebbe occuparsi di questi casi ? La logica dice che il Cnb online (da chiarire a questo punto cosa è instituzionalmente ) dovrebbe occuparsi ma non può contestare la decisione visto che riconosce Ebif da anni dove manda i giocatori e squadra e organizza pure il campionato italiano. Il Cnbonline fa anche altre cose che non sono su Ebif, come il GeoGammon,e comunque esiste un passato su Challonge. Dovrebbe quindi secondo me valutare se ci sono gli elementi per indagare ulteriormente, così come se qualcuno inoltrasse un sospetto direttamente, così come fa Ebif.
E poi chi sono i giocatori online di chi Cnb online dovrebbe interessarsi visto che non ha tessere? Di chiunque abbia una bandiera italiana anche se non ha mai giocato nel nostro online ? Ebif mette la bandiera inizialmente, mi pare il giocatore sceglie in base a residenza e nazionalità che poi può essere cambiata a richiesta. Un residente straniero in Italia potrebbe averla così come un cittadino italiano.

Cosa ne pensate ? Mi piacerebbe sentire pareri, sopratutto di qualche esperto di giurisprudenza.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ebif e cheating online(non leggere se no interessati al
MessaggioInviato: sab 16 set 2017, 14:23 
Non connesso

Iscritto il: dom 16 dic 2007, 17:17
Messaggi: 216
Florin ha scritto:

Abbiamo già avuto 2 casi di sospensione in passato di italiani


Sempre riguardo ad Ebif?
A solo titolo informativo, di chi stai parlando? E a quando risalgono i fatti? E per quanto furono sospesi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ebif e cheating online(non leggere se no interessati al
MessaggioInviato: sab 16 set 2017, 17:43 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2332
se non avessi niente da fare ti contesteri molte tue informazioni approssimate, dovresti come hai fatto per le analisi sul caso braconi, approfondire anche tutto il resto e non solo ciò che ti stimola per sostenere le tue tesi.
Dici alfonso presidente e cesare vicepresidente :mrgreen: come consigliere non mi pare tu sia molto afferrato sulle cariche sociali, Rotondo è vicepresidente e non Cesare.
Io non stoppo le proposte, mi adeguo alle priorità, se tu smarroni ai 4 venti uno scoop su un giocatore che tutti rispettano, come minimo devi dare tempo a me e a tutto il consiglio di riflettere, di accettare un primo rifiuto perchè il concetto di baro porta a conseguenze molto gravi. La tutela spetta di diritto quando il terreno è l'online, quando non ci sono soldi in palio, quando gli organizzatori di eventi "con zero tituli" si ergono a giudici, insomma Braconi non merita di essere posto sotto la lente di ingrandimento e davanti ad una giuria che gli dice: confessa!!! O quantomeno non da te visto che l'ebif è mooolto più soft.

Posterò da qualche parte una posizione controversa di un take odierno accettato da fernando, una precisione incredibile, ha battuto Melzino, ha battuto il tuo amico Giorgi che tanto ti fa penare.

Sostanzialmente mi importa che non si ecceda in considerazioni lesive, sono e sarò un presidente di parte, cioè sarò sempre dalla parte dei giocatori e con loro condivido un percorso spostando le pietre d'inciampo che troverò per strada. Così decisi anni addietro fondando il CNB e così proseguo. Abbi cura di non esagerare, l'online è materia per pochi intimi fautori di credenze informatiche e questi intimi devono fare mooolta attenzione a non citare il termine "baro" meritorio di aspetti legali.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ebif e cheating online(non leggere se no interessati al
MessaggioInviato: lun 18 set 2017, 00:00 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1139
AB ha scritto:
Florin ha scritto:

Abbiamo già avuto 2 casi di sospensione in passato di italiani


Sempre riguardo ad Ebif?
A solo titolo informativo, di chi stai parlando? E a quando risalgono i fatti? E per quanto furono sospesi?


Non so a chi devi inoltrare questa domanda, secondo me al CnbOnline ma Alfonso ti direbbe a lui perchè presidente Cnb. Per me quelli sono casi chiusi, comunque ho aperto questo thread per discutere del futuro e per fare chiarezza su questo benedetto online. Io spero che serva e che questo sia l'ultimo caso di un giocatore italiano sospeso da Ebif. Se si fosse stato discusso prima molto probabilmente Fernando non sarebbe stato beccato (non so se un bene o un male) perchè avrebbe forse smesso di farlo come molto probabilmente è successo a qualche americano, li ne discutono da tempo.

Alfonso, ho aperto questo thread per parlare di Ebif e cheating, se vuoi parlare di Fernando live c'e l'altro, comunque ti rispondo. Io il Fernando live lo conosco abbastanza bene, dopo aver visto il profilo live e sentito opinioni mi sono fatto un idea più chiara a quanto gioca, dovrebbe essere ancora il nr 1 italiano ma comunque ora lo deve dimostrare facendo il Bmab di lui abbiamo poche partite live sparse negli anni, alcune private e l'online vale poco nella sua situazione. Spero per lui, a differenza di quanto potresti credere, che faccia benissimo e si piazzi ai primi posti della lista BMAB. Questo non cambierà il mio giudizio sul Fernando online perchè lo stampo del suo profilo live non potrà mai essere come quello del online, 2.65 di PR col 21% di missed doubles.

Il problema è il Fernando online, è vero al inizio speravo confessasse davanti alle prove, evidenti per i membri Ebif e per me ancora di più visto che ho analizzato la differenza col live, ma non così per la maggior parte dei giocatori italiani a quanto pare ma comunque i profili sono lì, si possono sempre guardare. Il termine "baro" lo usano anche per chi si dopa quando vogliono mettere in cattiva luce la cosa però hai ragione, non avrei dovuto usarlo qui visto che il bg è più vicino ai giochi di carte dove è estremamente negativo e poi tu sei di Venezia dove c'e il casinò ! Non volevo essere lesivo ma dare un segnale forte conoscendo il fatto che in passato è stato difeso e lui ha continuato a farlo anche per questo secondo me, mi aspettavo che venisse fatto di nuovo (perchè Fernando eh, sappiamo che è bravo) e puntualmente accaduto. A quanto pare ho ottenuto effetto contrario, ho fatto di Fernando una vittima (sopratutto mia eh, perchè ritenevo di avere più elementi ) d'altronde quando superi un certo limite la gente umana tende a rifiutare l'imposizione. Comunque io sentire dire che andrebbe solo ammonito, che non è grave, che va difeso perchè italiano non le posso sentire perchè si tratta di un periodo lungo qui, non è una bravata di una manciata di partite come nella maggior parte dei casi.
Nello sport si viene squalificati e si ritorna puliti una volta scontata la pena, non è che vengono visti male se non in casi eccezionali. Vedremo quando finisce la squalifica che Fernando sarà online, la vedo dura che possa tornare su Ebif dove pubblicano il PR per il torneo a squadre, e la cosa mi dispiace, perchè sentirsi difeso magari lo spingerà a giocare di nuovo così e Ebif lo squalificherebbe di nuovo se il profilo fosse ancora da "dopato", a vita credo stavolta. Uno dice chi se ne frega di Ebif ma non è così, mi è stato detto che ora qualche collaborazione c'e fra siti e sarà sempre di più, sinceramente non vedo perchè uno possa continuare magari a giocare nel sito del UsbgfOnline se squalificato da Ebif, l'online non ha confini.

Alfonso, contesta pure, siamo qui per parlare serenamente della questione online, cosa che non siamo riusciti dentro il consiglio e sai bene non per colpa mia, non dirmi che il tempo non c'era, quasi 1 mese e mezzo anche se era l'agosto in mezzo. Nessuno di noi ha capito che andava fatta una chiara distinzione fra live e online, io solo questi giorni qui quando ho analizzato meglio tutto il casino che abbiamo fatto. Ormai per me sarà sempre così d'ora in poi, sforzarti di capirlo anche tu !
Tu non ci crederai ma io cercherò di mettere qualche ordine nel online, se CNB+online vuole partecipare benissimo perchè è stato fatto un gran lavoro ma deve rivedere la posizione su questo caso visto la decisione che ha preso il consiglio questo we a Roma.
Praticamente viene detto al comitato Ebif che sono un branco di incompetenti invidiosi. Non è pensabile che un consiglio fatto da organizzatori di tornei live in buona parte prenda la decisione di squalificare uno online, che interesse avrebbe di mettersi contro un giocatore? Tu lo sai bene che nessuno e lo abbiamo visto alla fine, è un conflitto di interesse.
Se no cerco di fondare EbifItaly senza il Cnb, organismo che riconosce Ebif come federazione e quindi se un giocatore venisse sospeso sarebbe automatico, non è che se Fifa se sospende Messi per doping la federazione argentina direbbe loro: ma voi sapete che Messi è nr 1 , abbiamo fatto anche noi le nostre analisi con i nostri "esperti" locali e non risulta dopato, ti sei sbagliato tu, come ti permetti di squalificarlo ? EbifItaly si occuperebbe di organizzare un campionato e mandare i primi ai tornei Champions e Europa League così come del torneo a squadre di cui mi sono occupato io ultimi 2 anni sotto delega CNB, cose di cui al Cnb interessa poco (quest anno Ebif non ha mandato comunicato ma nessuno ha guardato e nessuno italiano li gioca). Il CNB punta al online italiano per ampliare la base live, quindi 2 cose complementari.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it