Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è gio 14 dic 2017, 03:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: lun 25 set 2017, 21:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ott 2007, 11:56
Messaggi: 1975
Località: milano
Pubblicate sul sito CNB, nella sezione didattica, un botto di partite di Gianlazzaro Sanna (contro ad es. Rietti, de Zandonati, Braconi, Stick Rice, Castellano, Tudose)
Seguirà la finale Aiello-Sanna.

_________________
Link a Circolo del Backgammon Milano su Facebook


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mar 26 set 2017, 15:09 
Non connesso

Iscritto il: gio 27 apr 2017, 19:38
Messaggi: 6
Ciao calumax!
Potresti per piacere caricare file che possano essere letti da GNU?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mar 26 set 2017, 16:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ott 2007, 11:56
Messaggi: 1975
Località: milano
lavoro aggiuntivo..vedremo di farlo

_________________
Link a Circolo del Backgammon Milano su Facebook


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 09:05 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 645
Al di là dei doverosi ringraziamenti a Calumax per la pubblicazione dei match, volevo solo far notare che la tendenza che vuole il meno quotato vincente si rafforza: degli 11 incontri postati, ben 6 sono stati vinti dall'underdog, riportando così il computo totale al perfetto equilibrio di 50 e 50 dopo quasi un centinaio di match.
Una lancia spezzata in favore della grumpy theory. Il backgammon è uno dei pochi casi in cui studiare serve a poco, ed è interessante soprattutto per questo.

_________________
Per farsi dei nemici non serve dichiarare una guerra: basta dire ciò che si pensa e poi fare ciò che si è detto.
M.L.K. + B.M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 09:51 
Non connesso

Iscritto il: mar 03 giu 2008, 12:55
Messaggi: 2262
bobmartin ha scritto:
Al di là dei doverosi ringraziamenti a Calumax per la pubblicazione dei match, volevo solo far notare che la tendenza che vuole il meno quotato vincente si rafforza: degli 11 incontri postati, ben 6 sono stati vinti dall'underdog, riportando così il computo totale al perfetto equilibrio di 50 e 50 dopo quasi un centinaio di match.
Una lancia spezzata in favore della grumpy theory. Il backgammon è uno dei pochi casi in cui studiare serve a poco, ed è interessante soprattutto per questo.

NON SO PERCHE' MA BOBMARTIN COMINCIA AD ESSERMI SIMPATICO :lol: :lol: :lol: :lol:
Infatti chi si ritira solitamente da questo gioco è colui che avendo stabilito che è un "saputo" ha la percezione di non vincere quanto meriterebbe o meno del passato......perdendo di vista il fatto che sopratutto ci vogliono i "***" ...e quindi ogni ritiro definitivo dal gioco è sostanzialmente una resa. grumpy

_________________
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi VINCI (vice-vice-VICE-vice Campione d' Italia)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 10:09 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1194
bobmartin ha scritto:
Al di là dei doverosi ringraziamenti a Calumax per la pubblicazione dei match, volevo solo far notare che la tendenza che vuole il meno quotato vincente si rafforza: degli 11 incontri postati, ben 6 sono stati vinti dall'underdog, riportando così il computo totale al perfetto equilibrio di 50 e 50 dopo quasi un centinaio di match.
Una lancia spezzata in favore della grumpy theory. Il backgammon è uno dei pochi casi in cui studiare serve a poco, ed è interessante soprattutto per questo.


Underdog intendi PR superiore ? Un errore alla fine pesa di più che uno al inizio quindi dovresti vedere le MWC perse.
Se noi sapessimo il PR medio di chi si sfida allora si potrebbe anche fare così, senza guardare il PR della singola partita. Che la Grumpy theory esiste e conta è un dato di fatto, quanto conta non lo sappiamo. Ci vogliono ben più di 100 partite per tirare delle conclusioni, io l'avevo fatto con i dati del bgrating.
Se ci limita ad un torneo studiare serve poco si, se si guarda in ottica di più tornei conta eccome.
Gianlazzaro Sanna mi sembra un esempio chiaro, che ora vinca di più non credo proprio sia un caso, si registra le partite e se le riguarda.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 10:24 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 645
Florin ha scritto:
Se ci limita ad un torneo studiare serve poco si, se si guarda in ottica di più tornei conta eccome.
Gianlazzaro Sanna mi sembra un esempio chiaro, che ora vinca di più non credo proprio sia un caso, si registra le partite e se le riguarda.

Non ho dubbi che vinca di più perché si registra le partite e le analizzi. I miei dubbi, per ora ben supportati dai numeri, riguardano il fatto che il cosiddetto PR migliore abbia molte più chances (si dice dal 60% in più) di vittoria. Tanto è vero che lo stesso Gianlazzaro (se è uno scacchista è bravo e metodico di sicuro. E rompe molto meno di te!) ha vinto 6/11 di quei match giocando un po' peggio dell'avversario.
Almeno credo, se li ho letti bene. Appena ho tempo li rivedo.
Ciao

_________________
Per farsi dei nemici non serve dichiarare una guerra: basta dire ciò che si pensa e poi fare ciò che si è detto.
M.L.K. + B.M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 11:36 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1194
bobmartin ha scritto:
I miei dubbi, per ora ben supportati dai numeri, riguardano il fatto che il cosiddetto PR migliore abbia molte più chances (si dice dal 60% in più) di vittoria. Tanto è vero che lo stesso Gianlazzaro (se è uno scacchista è bravo e metodico di sicuro. E rompe molto meno di te!) ha vinto 6/11 di quei match giocando un po' peggio dell'avversario.
Almeno credo, se li ho letti bene. Appena ho tempo li rivedo.
Ciao


Come ti ho già detto, ma per te vuol dire rompere, i tuoi numeri sono pochi, se ha giocato peggio o meglio a fine del risultato è tutto da vedere guardando le MWC. A volte succede che chi ha giocato con 2P di PR in meno risulti sfavoriti, casi rari ok ma con solo 1P non è così raro.
60% è la percentuale dei più vincenti, non sappiamo quanto sia il loro PR medio e nemmeno degli avversari incontrati. Gian e' stato bravo sicuramente a tenere il suo livello vicino a quello dei campioni riconosciuti
4.83 contro 5.90 di Stick, 4.54 contro 4.28 di Rietti, 5.54 contro 4.01 di Castellano, 7.29 contro 6.29 di De Zandonati, 5.85 contro 6.06 di Tudose. Solo contro Fernando ha giocato a 9.46 contro 4.19.
Se giochi a questi livelli te la giochi quasi alla pari contro i migliori, poi magari la differenza riesci a farla contro gli altri o magari no perchè secondo me lì non basta ragionare solo in ottica PR per quanto riguarda la gestione del cubo.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 15:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:40
Messaggi: 2245
Località: Milano
Florin ha scritto:
[...] Gian e' stato bravo sicuramente a tenere il suo livello vicino a quello dei campioni riconosciuti: 4.83 contro 5.90 di Stick, 4.54 contro 4.28 di Rietti, 5.54 contro 4.01 di Castellano, 7.29 contro 6.29 di De Zandonati, 5.85 contro 6.06 di Tudose. Solo contro Fernando ha giocato a 9.46 contro 4.19.

e infatti quella con Fernando l'ha persa, dico bene? Le altre sono tutte lì, fare statistiche su chi ha giocato meglio o peggio lascia il tempo che trova.

_________________
melzino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 16:02 
Non connesso

Iscritto il: mar 03 giu 2008, 12:55
Messaggi: 2262
melzino ha scritto:
Florin ha scritto:
[...] Gian e' stato bravo sicuramente a tenere il suo livello vicino a quello dei campioni riconosciuti: 4.83 contro 5.90 di Stick, 4.54 contro 4.28 di Rietti, 5.54 contro 4.01 di Castellano, 7.29 contro 6.29 di De Zandonati, 5.85 contro 6.06 di Tudose. Solo contro Fernando ha giocato a 9.46 contro 4.19.

e infatti quella con Fernando l'ha persa, dico bene? Le altre sono tutte lì, fare statistiche su chi ha giocato meglio o peggio lascia il tempo che trova.

GIUSTO...QUINDI ANCHE IL RATING LASCIA IL TEMPO CHE TROVA?

_________________
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi VINCI (vice-vice-VICE-vice Campione d' Italia)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 17:03 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1194
melzino ha scritto:
e infatti quella con Fernando l'ha persa, dico bene? Le altre sono tutte lì, fare statistiche su chi ha giocato meglio o peggio lascia il tempo che trova.


Sicuramente a me interessa capire se ho giocato meglio o peggio nella singola partita, mi interessa anche in altre discipline chi meritava e chi no, lì è più complicato. C'e poi chi fa statistiche guardando solo il PR su 100 partite e tira conclusioni che il bg sarebbe solo di fortuna.

_________________
Le persone non sono fatte per capire le probabilità ma nemmeno il backgammon può aiutare !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: mer 27 set 2017, 21:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:40
Messaggi: 2245
Località: Milano
melzino ha scritto:
Le altre sono tutte lì, fare statistiche su chi ha giocato meglio o peggio lascia il tempo che trova.

Mi spiego meglio: se uno gioca a 4.85 e l'altro gioca a 4.96 e vince, contarla nelle statistiche come una vittoria di chi ha giocato peggio ha poco senso. A maggior ragione se i dati non sono molti e viene contata allo stesso modo di una vittoria di un 12 contro un 3 di PR

_________________
melzino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: gio 28 set 2017, 09:29 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 645
Allora.
Intanto devo rivedere i numeri. Però ero in buona fede: ad una prima lettura avevo creduto che si trattasse di incontri tutti vinti da Gianlazzaro. In realtà di quegli 11 match, ben 7 sono stati vinti da chi ha giocato meglio. Quindi lo score è di 7-4 in favore del minore PR. Nel computo generale (un campione di un centinaio di match) mi pare ci sia ora un lieve vantaggio in favore del PR minore.
Riguardo a questa tua affermazione, Florin,
Florin ha scritto:
C'e poi chi fa statistiche guardando solo il PR su 100 partite e tira conclusioni che il bg sarebbe solo di fortuna.
NO, a me non interessano i numeri. O meglio, credo siano tutti errati, perché sono convinto della fallibilità di XG, tutto qui.
Le mie posizioni sono note, perfettamente in linea con la grumpy theory. Giocare bene conta eccome, ma per farlo hai bisogno di applicare una trentina di regolette che, a forza di giocare, imparano tutti a menadito. E se il pistolone lo sanno tutti, chi vince alla fine?
Il più concentrato. Quello che beve meno. E quello che tira il dado giusto nel momento giusto.

_________________
Per farsi dei nemici non serve dichiarare una guerra: basta dire ciò che si pensa e poi fare ciò che si è detto.
M.L.K. + B.M.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: gio 28 set 2017, 20:45 
Non connesso

Iscritto il: gio 27 apr 2017, 19:38
Messaggi: 6
calumax ha scritto:
lavoro aggiuntivo..vedremo di farlo


Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Partite 13° Rome Open
MessaggioInviato: sab 30 set 2017, 19:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ott 2007, 11:56
Messaggi: 1975
Località: milano
Aggiunte sul sito CNB, nella sezione didattica:

la finale Aiello-Sanna
Melzi-Martino second chance
tutti i formati per xg e gnu

_________________
Link a Circolo del Backgammon Milano su Facebook


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it